Bioscalin Attivatore capillare ISFRP-1

  • Categoria dell'articolo:Beauty & Benessere
  • Commenti dell'articolo:0 commenti
  • Tempo di lettura:4 minuti di lettura
Bioscalin Attivatore capillare ISFRP-1

Bioscalin Attivatore capillare ISFRP-1 è un prodotto specificamente pensato per chi ha problemi di caduta temporanea dei capelli oppure capelli deboli o tendenti a spezzarsi facilmente o ancora per chi avverta un rallentamento nella crescita dei capelli.

E’ importante capire prima dell’acquisto un aspetto determinante: questo prodotto agisce direttamente sul bulbo pilifero, pertanto se questo non c’è o non è più attivo non funzionerà!

Bioscalin Attivatore capillare ISFRP-1 è particolarmente indicato quando i capelli sono sottoposti a stress sia esso dovuto a cambio di stagione, alimentazione squilibrata, stress psicofisico, eccessiva esposizione solare o altro. In queste circostanze si ravvisano inevitabilmente dei segnali specifici quali, appunto, l’indebolimento e la caduta eccessiva.

Questo prodotto, se usato come prescritto nelle indicazioni d’uso (25 pressioni da distribuire sulla cute partendo dalle zone maggiormente diradate) e con regolarità indicata (1 volta a settimana), si rivelerà efficace.

Di facile utilizzo: al primo uso dev’essere sbloccato l’applicatore facendo ruotare la base fino ad avvertire un click; a quel punto basterà esercitare pressione sulla base ed il prodotto verrà erogato. Occorre prestare attenzione alla pressione esercitata, perché se la pressione è eccessivamente lunga il prodotto continuerà ad uscire.

Occorre prenderci un po’ la mano ed esercitare pressioni brevi ed eguali.

Dopo ogni pressione-erogazione occorre massaggiare la parte interessata. Ripetere l’operazione fino a 25 pressioni che sono testate effettivamente sufficienti a coprire le varie zone del cuoio capelluto.

E’ consigliabile partire dalle zone particolarmente diradate. Il trattamento può essere eseguito sul capello asciutto o bagnato e dopo le applicazioni non deve essere eseguito alcun risciacquo. E’ importante rispettare le indicazioni e anche se l’impiego richiede un po’ di pazienza e costanza ne vale la pena perché consente di recuperare una capigliatura che appare visibilmente più sana e rinvigorita. Vedere sempre meno capelli che cadono è una soddisfazione sia durante l’arco delle giornate sia quando si procedere a districarli e nel pettinarsi.

Nota da approvato: i capelli già dopo il primo mese di trattamento sono più forti e dall’aspetto più sano, cadono sempre meno. Il trattamento andrà fatto per 3 mesi (1 applicazione a settimana che consta di 25 erogazioni per 6 settimane) per conseguire un risultato tangibile. Se si eroga una quantità eccessiva con pressioni prolungate si rischia che la confezione da 3 mesi duri di meno.

Bioscalin Attivatore capillare ISFRP-1

Acquisto APProvato

Questo tipo di recensione è particolarmente riferito ad un capello femminile in periodo stress ed in autunno. Ovviamente, laddove il capello sia appesantito da doppie punte, queste andranno rimosse prima di iniziare il trattamento ottenere il risultato desiderato.

Lascia un commento